26 maggio 2015

Se una foto è l'inizio di un viaggio



E se per raggiungere la luna

bastasse inerpicarsi su per una scala di fotografie?


Effetto terra
è titolo e tema di Fotografia Europea,
partita il 15 maggio scorso,
Le cose che si vedono in cielo
è la mostra da cui si viene accolti.


Domenica ho cominciato la mia esplorazione
e in questo post trovate alcune delle foto che ho scattato,
colpita, in modo particolare,
oltre che dalle immagini
(che in alcuni casi sono davvero magnifiche),
dalle installazioni stesse.


Alcuni dei percorsi proposti
sono molto interessanti

(per citarne uno A NOOR journal on the changing planet

in cui fotografi dell’agenzia Noor

documentano gli effetti dei cambiamenti climatici e non solo

attraverso immagini terribili e poetiche ad un tempo),

altri curiosi,

altri ancora magici :)

 

 

Naturalmente ho solo intaccato

la punta dell’iceberg

e mi aspettano ancora

molti altri giri

per scoprire sia le mostre ufficiali

che quelle del circuito off

(che quest’anno sono un’infinità!).

 

 

Non vedo l’ora,

anche se ultimamente il tempo a disposizione,

sia per esplorazioni

che per raccontare un po’ meglio,

è proprio scarso.

 

 

Quindi ho pensato che più avanti

dedicherò un altro post a questo tema,

in cui vi farò vedere anche

con che progetto ho partecipato io ;)

 

 

 

Buona settimana

 

P.S.: come potete vedere,

ho anche incontrato Zorba!

È proprio lui,

l’ho riconosciuto dalla macchia bianca sulla gola ;)



12 commenti:

  1. Sembra davvero interessante questa mostra e con tanti spunti! Buon pomeriggio cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo è, anzi lo sono (sono numerosissime, sparse per tutta la città e la provincia di Reggio) :)
      Grazie Ely!

      Elimina
  2. Che bel posto per una mostra... le tue foto sono stupende... e che ridere Zorba!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? E' un chiostro costruito su un'antica domus romana, un posto bellissimo (e dimenticato per molti anni)!
      Grazie Cristina! ... Chissà perchè ho sempre un occhio per musetti pelosi ;) (e poi adoro i gatti neri!!!)

      Elimina
  3. Le fotografie che tracciano strade, come orme, come passi delicati... seguirle, appenderle ai rami, notare dettagli magari nascosti, fermare attimi come ciliege e stupirsi di come il tempo si può calmare... quasi addormentare...
    Ulisse saluta il micione nero e io abbraccio te! Sono venuta a cercarti perchè mi mancavi! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vorrei avere più tempo e voglia per seguire queste orme fotografiche, per notare dettagli, magari piano piano ... io intanto le ciliegie, anzi le amarene, le ho prese e, una ad una, le ho messe nei barattoli con lo zucchero ;)
      Grazie per essere passata, anch'io devo venire da te (penso di essermi persa almeno un paio di post, ma nei prossimi giorni rimedio!) perchè ho voglia di un po' di poesia in parole e immagini :)
      Miao miao a Ulisse (e anche a Tarallino!)!!!

      Elimina
  4. Sei proprio brava a fare foto, complimenti Francesca! Resto in attesa di vedere il tuo progetto! A presto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manu!!! :)
      Il post è in preparazione!
      A presto :)

      Elimina
  5. Ovviamente non vedo l'ora di vedere il tuo progetto! Dalle tue foto si intuisce l'emozione, per chi ama la fotografia dev'essere stata un'atmosfera bellissima!
    Un bacione!
    P.S. io lo avrei voluto un gatto nero con la macchiolina bianca...ma ne ho uno bianco con una macchiolina nera (grigio scuro) :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, l'atmosfera era unica e poi era molto divertente perchè praticamente tutti giravano con macchine fotografiche alla mano ;)
      Sai che un gatto nero è anche il mio sogno, mi piacerebbe un sacco :) Ma anche bianco è bello (diciamo che mi piacciono tutti i gatti ;) )!
      Un bacione

      Elimina
  6. Ehi, Fra, manchi! Torni con qualche creazione a forma di rabarbaro o di una frutta estiva che ti piace? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ultimamente non sono stata molto creativa, sono un po' abbattuta e combattuta ...
      Grazie Franci :) ... ora sto pensando a cosa potrei fare a forma di rabarbaro ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...