23 febbraio 2014

Spiando passi silenziosi



Niente, quest'anno non ce l'abbiamo fatta.
L'inverno non è arrivato.
E sinceramente ormai mi sembra un po' tardi.
Così, dopo la pioggia insistente e persistente di questi giorni
(non vi dico il diluvio che c'era da queste parti l'altra sera …),
oggi sole.


Un sole bello, luminoso.
Che questa mattina faceva brillare ogni singola gocciolina d'acqua
che ornava ogni ramo,
ogni singolo filo d'erba.


L'idea è nell'aria,
la primavera si nasconde dentro il germoglio verde, delicato, dell'ortensia,
sotto le nuove foglioline della rosa, vezzosamente ornate di porpora, 


fa capolino in mezzo ai prati, verdi e luccicanti,
occhieggiando, timida e gialla, nella corolla delle primissime margherite.


Questa mattina passeggiavo in mezzo ai campi,
osservando l'attesa, la preparazione,
annusando odore di bagnato, profumo di erba …
Questa mattina avevo con me due compagne d'esplorazione d'eccezione.
Erano molto prese dalla loro missione, annusando e facendosi agguati a vicenda.
Ma ci tenevano molto a essere menzionate nel post e si sono addirittura messe in posa,
ognuna mostrando il suo profilo migliore ;)


Manca poco meno di un mese all'inizio ufficiale della primavera …
spero che non mi deluda come ha fatto questo inverno.

Buona settimana 
(spiando i passi silenziosi della nuova stagione che si fa sempre più vicina)

16 febbraio 2014

Attirarsi sciagure ...



Lunedì
Io: - Allora, stamattina è andato tutto bene, manca solo Ermengarda che è ammalata. -
Collega: - Cominciano ad ammalarsi anche i nostri? L'altra classe è dimezzata! -
Io: - Anche la collega di quarta è ammalata, ma noi resistiamo. Stoiche e impassibili. Virus e batteri ci fanno un baffo! - :)


Mercoledì
Mi preparo per andare a scuola, ma sono più lenta del solito, non so perché.
Salgo in macchina e mi rendo conto che sono in ritardo. Molto.
A scuola: sbadiglio molto, ma perché?
Intervallo: prendo un caffè e porto fuori i bambini.
C'è il sole e questi scorrazzano all'impazzata in maglietta di cotone. Io imbacuccata in sciarpa e cappotto comincio a tremare come una foglia.
Rientriamo: il freddo non mi passa e le gambe mi si fanno improvvisamente molli come gelatina.
Il termosifone diventa il mio migliore amico, mentre la mia mente annebbiata mette a punto il piano definitivo: arrivare alle 2 ancora viva.
Arrivano le 2 e la mia collega.
Io: - Non mi sento tanto bene. A casa mi provo la febbre e vedo un po' come va. -
Collega: - Non ti preoccupare, fammi sapere se domani non vieni che ci organizziamo! -
Io: - No, non penso. Avrò la mia solita febbricola a 37.2 - 37.3 e domattina sono a casa … vedrai che domani pomeriggio ci sono. -
A casa. Situazione febbre ore 15.30: gradi 37.6
ore 16.00: gradi 38.1
ore 16.30: situazione tragica, disperata quasi.
L'immagine che si presenta all'attonito spettatore è una tremebonda e lamentosa montagnola di coperte abbandonata sul divano …


Giovedì
Io: - Pronto, scuola? Oggi non vengo, sono più o meno morta, il dottore mi ha dato un paio di giorni, cercatevi una supplente, addio.
Ok, mi sono divertita a raccontarvi la mia settimana perché, a parte che l'influenza mi ha stesa veramente per un paio di giorni, continuo a ridacchiare ogni volta che ci penso: un giorno dici che sei perfettamente in salute e due giorni dopo stai attaccata alla confezione di tachipirina come faresti con la macchinetta del caffè il giorno dopo aver passato una notte in bianco ;)


Comunque lunedì, quando ancora stavo bene, ho cucito un nuovo portacellulare.
Mia sorella ha deciso che ne voleva uno anche lei. Unica richiesta: usare la stoffa con i gufi.
E così eccolo qua, esattamente come il mio (che potete vedere qui): dietro la stoffa con i gufi e davanti monocromatico e con l'applicazione di un gufo al posto del gatto.
Ovviamente anche questo è imbottito, per proteggere meglio il cellulare!


A mia sorella è piaciuto molto :) e a voi?
Ma soprattutto, voi come state?
Anche dalle vostre parti è arrivata l'influenza? (spero di no!)

Buona settimana (possibilmente senza malattie varie) ;)


9 febbraio 2014

Un dolce portafoto



Lunga lunga settimana …
fine quadrimestre …
consegna schede …
Ecco, passerei volentieri un paio di giorni a dormire ;)


Comunque sono riuscita ugualmente a combinare qualcosa.
Per una bimba che sta arrivando un portafoto pronto ad accogliere il suo primo scatto!


Una chiocciola e una libellula, modello Tilda, nei toni del rosa e naturali si sono posate su una cornice anticata con la tecnica della candela.


Mi piace molto, anche se le foto sono orribili 
(… devo smettere di fotografare di sera e con la luce artificiale) :)


E voi, che ne pensate?

Buona settimana (io me ne vado a letto) ;)



2 febbraio 2014

Aspettando la neve ...



Allora, 
questa mattina sono uscita con l'idea di fare qualche foto.
Ultimamente il tempo non è stato dei migliori e così spesso ho evitato,
ma oggi mi sono svegliata con l'idea di fare qualche nuova foto e dunque,
nonostante il cielo grigio e una percentuale di umidità pari a circa il 97%,
sono uscita ;)


Cercavo qualche scorcio interessante,
qualche particolare colto in modo diverso dal solito,
ma ciò che davvero stavo cercando era la neve.
Sono giorni, settimane che continuo ad aspettare e sperare che nevichi
(cosa che quest'inverno sembra non voler proprio succedere) …
e poiché continuo a rimanere delusa, niente, finisce che mi sento un po' triste:
che inverno è senza un po' di neve, 
senza una spolverata di bianco sui tetti e sui rami degli alberi?


E così, vuoi per la giornata uggiosa,
vuoi per il mio umore non proprio allegrissimo,
non so ma le foto che ho scattato mi sembrano rispecchiare queste sensazioni:
grigio, umido, una sorta di cupo autunno che non riesce proprio a lasciare spazio al bianco,
rigenerante inverno …


Dopo un'oretta in giro per campi, alla fine sono rientrata
e mi sono infilata in cucina a preparare un dolce.
Un esperimento: muffins - foresta nera.
In pratica muffins al cacao con all'interno pezzetti di amarena sciroppata,
decorati con panna montata e un'amarena in cima.
Buoni buoni,
ma anche le foto di questi dolcetti non hanno avuto sorte migliore,
grigie e un po' cupe …


Ora vado a rubare l'ultimo muffin :)

Buona settimana

P.S.: … neve, ti aspetto!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...