19 gennaio 2013

Di libri e di gatti




«The Naming of Cats is a difficult matter,
It isn't just one of your holiday games;
You may think at first I'm as mad as a hatter
When I tell you, a cat must have THREE DIFFERENT NAMES.»
T. S. Eliot, Il libro dei gatti tuttofare



È sabato pomeriggio e fuori nevica.
Devo ammetterlo: da un punto di vista creativo questa settimana ho proprio poltrito. Ma ci tengo molto al mio piccolo blog appena nato e così, non avendo nulla da mostrare, ho pensato che fosse arrivato il momento di un po' di sane chiacchiere su una delle mie passioni, la lettura.
Non c'è nulla di meglio, in un pomeriggio come questo, che piazzarsi su una comoda poltrona con un buon libro in mano e via … partire per un nuovo viaggio.
Tuttavia quello che vorrei proporre oggi non è un romanzo, bensì una raccolta di testi in versi di Eliot, Il libro dei gatti tuttofare.


L'argomento del libro mi permette anche di fare una presentazione. Sì, perché se nel post precedente ho dato spazio ai gufi, ora è venuto il momento dei gatti.
Due per la precisione.


Era un po' che volevo presentarle e ora è giunto il momento … almeno per una di loro (per l'altra devo aspettare che si degni di farsi ritrarre … credo che sia ancora offesa perché ho dato la precedenza ai gufi …)!
Così lasciatemi presentare

Pinco-grigatta Grimilde Gatta.


E se vi state chiedendo il motivo dei tre nomi, il libro di Eliot è ciò che fa per voi. 


Dietro una magnifica ed esilarante carrellata dei più disparati tipi di gatto, domestico e non, si può leggere l'amore dell'autore per questo piccolo felino che spesso vive accanto a noi e ritrovare tra le sue parole il nostro amico gatto.


E voi, amate i gatti?
Avete qualche libro interessante/divertente da suggerirmi sull'argomento?
Aspetto le vostre idee e intanto torno al mio libro
Buon finesettimana

P.S.: la rosellina di carta che si vede nelle foto è tutto ciò che ho prodotto questa settimana. La trovo carinissima e d'effetto e, nonostante le apparenze, è estremamente semplice da realizzare. Il tutorial l'ho trovato su questo blog e vi invito a spulciarlo perché ci sono tante cosine interessanti, compresi altri bellissimi fiori di carta!

12 commenti:

  1. Complimenti per la tua gatta e per la foto di lei che guarda fuori dalla finestra... è proprio tenera! Anche a me piace tantissimo leggere e seguirò il tuo consiglio sul libro di T.S. Eliot.
    Buona serata e buona lettura!
    cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina,
      grazie!!!
      Se leggi il libro, fammi sapere se ti è piaciuto :)
      A presto

      Elimina
  2. Non ho mai avuto un gatto ma mi piacciono, lo trovo un animale elegante e molto indipendente. Bellissima la rosellina di carta, vado subito a vedere il tutorial, a presto e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io penso siano animali indipendenti e tuttavia affezionati ai loro amici umani :)
      La rosellina è molto versatile, credo che ne farò un piccolo bouquet con le pagine di un qualche vecchio libro!
      Un bacio e buona domenica anche a te!

      Elimina
  3. Mmmm c'è quello di un'autrice giapponese narrato dal punto di vista di un gatto, mi sfuggono sia autrice che titolo ma è edito da Neri Pozza, quindi un bravo libraio te lo trova! Se ti interessa ho aperto un gruppo Facebook che si chiama Donne che leggono in cui ci scambiamo consigli di lettura!

    Un abbraccio, buona lettura e buona settimana!

    Lavinia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lavinia,
      grazie del suggerimento, andrò sicuramente a cercarlo (e pensandoci, in effetti, credo di averne già sentito parlare) :)
      Per il gruppo, mi interessa molto, ma non ho ancora Facebook...non so decidermi a farmi una pagina...
      Un bacione e buona settimana anche a te!

      Elimina
    2. Infatti sto pensando di aprire anche il relativo blog, le iscritte ormai sono più di 100 e ogni giorno consigliano libri davvero belli. Mi dispiace che tutti coloro che non hanno facebook siano esclusi! Ti terrò aggiornata, un bacio e buone letture!

      Elimina
    3. Aspetto notizie, allora :)
      Baci

      Elimina
  4. What a beautiful cat you have! Wonderful photos by the window with your cat, Francesca!
    I love cats very much! And I also have a cat. His name is Fagot.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you Ирина!!!
      So a kiss to you and Fagot :)
      Have a nice week!

      Elimina
  5. Storie di animali e altri viventi, un libro bellissimo, che racconta la vita di un gatto, del suo padrone attraverso gli occhi del gatto stesso. Divertente, commovente, imperdibile! Il tuo gatto è un autentica bellezza! Una volta Celli disse, che ci teniamo un gatto in casa per mille ragioni, non ultima è quella della sua infinita bellezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara,
      grazie!!!
      Non sapevo che Asor Rosa avesse scritto un testo sugli animali (lo conoscevo e avevo letto solo come studioso), devo andare subito a recuperarlo.
      E condivido il pensiero di Celli: mi piace avere intorno le mie gatte, tra le altre cose, perchè sono belle, eleganti ...
      Grazie della visita e del suggerimento,
      a presto e buona settimana!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...